RecensioniThrash

TRIVIUM – The Crusade (Roadrunner – 2006)

Terzo full-lenght per questo quartetto che propone metal-hardcore. Registrato agli Audiohammer Studio di Sanford, Florida, l’album gode di un’ottima produzione ma allo stesso tempo, di brani sicuramente validi.

Sia “Detonation” che “Entrance of The Conflagration” colpiscono per i loro riff, accompagnati da una voce, quella di Matthew Heafy, che a tratti ricorda il vocalist dei Metallica.
Prodotti da Jason Suecof, The Crusade colleziona momenti personali intrisi di cori ben strutturati, in parti dove i Trivium hanno avuto l’abilità di creare trasportanti melodie. Un lavoro dove è possibile scorgere refrain thrasheggianti, si veda “Unrepentant”, e farsi trasportare nello stesso tempo dai cori di “Becoming The Dragon”.

Le idee ci sono e valorizzano l’album: soluzioni di unione tra chitarre e basso in modo da formare un sound potente. “Contempt Breeds Contamination” è orecchiabile mentre, trovarsi a fare headbanging nella successiva “The Rising”, è ordinaria amministrazione.
Ottimo album che crea un seguito positivo per le band che vogliono suonare questo genere.

Stefano De Vito

Valutazione

7.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
NewsThrashVideo

TANKARD: pubblicano il video del secondo singolo "Ex-Fluencer"

Anche dopo quarant’anni vissuti al massimo in nome dell’heavy metal, non c’è modo di fermare il treno a tutta birra dei TANKARD….
NewsThrashVideo

MEGADETH, ecco "Night Stalkers"

I MEGADETH hanno appena presentato “Night Stalkers: Chapter II”, il nuovo capitolo di un cortometraggio che accompagna il nuovo singolo dei MEGADETH…
8.0
Psychedelic RockRecensioni

23 AND BEYOND THE INFINITE - Lumen del Mundo (Dirty Beach Records / Aumega Project - 2022)

“Lo shoegaze è un sottogenere musicale dell’alternative rock, sviluppatosi nel Regno Unito alla fine degli anni ottanta. Tra gli elementi identificativi, oltre a un significativo utilizzo di effetti (per…

Lascia un commento