RecensioniRock

THE DOLLY’S LEGEND – The scar needs time (Autoprodotto – 2022)

the-dollys-legend-the-scar-needs-time

A distanza di circa tre anni dall’ultima volta, i The Dolly’s Legend tornano sul mercato discografico con un nuovo album dal titolo The scar needs time, degno proseguo del precedente Wolves’ songs.

Le atmosfere restano intimiste, ma il loro sound, tipicamente Blues con spuzzi di Folk, si lascia andare verso una deriva più Rock… una deriva indubbiamente piacevole ed assai azzeccata!
Nell’insieme il tutto denota una grande crescita artistica, dovuta indubbiamente alla lunga gestazione del disco ed al lavoro corale e minuzioso di tutta la band!

Dieci tracce da ascoltare tutte d’un fiato, tra cui spiccano il singolo Freedom, e poi Home e Cold blood su tutte.
L’opera è disponibile sia in versione fisica che digitale, ed è, a mio parere, un must-have per tutti gli appassionati del genere, nonché un ottimo “primo ascolto” per chi voglia avvicinarsi a queste sonorità.

Voto: 8/10
Francesco Rinaldi

Contact
www.facebook.com/thedollyslegend

Valutazione

8.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
8.0
Psychedelic RockRecensioni

23 AND BEYOND THE INFINITE - Lumen del Mundo (Dirty Beach Records / Aumega Project - 2022)

“Lo shoegaze è un sottogenere musicale dell’alternative rock, sviluppatosi nel Regno Unito alla fine degli anni ottanta. Tra gli elementi identificativi, oltre a un significativo utilizzo di effetti (per…
6.5
DoomElectro AmbientGothicmelodic death metalRecensioni

DEMOGHILAS - Sin Easter (Broken Bones Records & Promotion - 2022)

Partiamo dalla biografia, perchè spiega già molto di questo album e di chi l’ha pensato e registrato, ovvero Alfred “Venom” Zilla: “Sette peccati…
8.0
DoomRecensioniStoner

POISONFOG - Spellcaster's Revenge (Autoprodotto - 2022)

Mi piacciono molto questi Poisonfog, al secolo: Matteo “Alchimista” Perazzoni alle chitarre e voce, Riccardo “Monnezza” Ingarao al paludoso basso e Lorenzo…

Lascia un commento