Live Report

DISMEMBER + SCHIZO + ASTIMI + DARK SECRET – Krossower, Scordia (CT) – 19/06/2004

Cronache e sfoghi
La serata si apre sotto i migliori auspici. I Dark Secret , autori di un death melodico e ben eseguito (In Flames & Dark Tranquillity le coordinate) fanno sfracelli, supportati dal nuovo batterista Salvatore Morreale: una macchina da guerra che ha notevolmente irrobustito il sound già potente della band nissena rendendo i pezzi ancora più brutali.

Dopo i grandi Dark Secret fanno la loro comparsa sullo stage gli Astimi che al di la dei pouserismi di Agghiastru ci hanno fatto ascoltare del buon Death Metal riconducibile a Deicide e Morbid Angel. Immancabili Ave Matri e Inchiuvatu.

Schizo: ottimo nu metal, ma nulla a che vedere con l’estremismo sonoro con il quale ci hanno cresciuti.

Dismember: Che cosa è il Death Metal? Altar of Madness, Severed Survival, Illusion e signore e signori Like An Ever Flowing Stream dei Dismember! Ah dimenticavo Dark Recollections dei Carnage ovvero 3/5 dei Dismember.

Dopo queste chiarificazioni storico-musicali passiamo subito alla gig.
La serata si apre con un paio di songs dal nuovo album “Where Ironcrosses Grow” accolte con un pogo sinceramente esagitato!!! La morte si aggirava tra di noi! Ma è con i classici che i Dismember ci danno il colpo di grazia.
Skin Her Alive, In Death’s Sleep sino a quando il basso intona le note maledette di Dreaming in Red .
Io ero nel mucchio Ur scattava qualche foto. Abbiamo pianto! Matti Karki mattatore della serata, urlava bestemmie contro gli ignari seduti ai tavolini. Poveri loro!
Ci siamo annichiliti. Il Krossower trema di fronte alla potenza del Metallo di Morte. Pochi i blackster, che si staranno ancora masturbando per i Dark Funeral. Terminata la prima parte del concerto il coro è unanime “Dismember Dismember Dismember…”
Li acclamiamo devastati e contenti il bassista sempre lui ci introduce ai bis, è Override of The Overture la fa da padrone e mette la parola fine a questa splendida serata.

Il merito va sicuramente alla Nihil Prod. che stà dimostrando di avere fiuto e competenza. Invitiamo chiunque abbia la più pallida idea di cosa è la musica estrema di andare a vedere il 18 settembre sempre al Krossower di Scordia gli Impaled Nazarene. Questa non è una recensione giornalistica ma un’apologia bella e buona.
A presto!!!!

Ur & SS
The Krushers

Articoli correlati
Live Report

OBITUARY + VISCERAL BLEEDING + MASTER - Transilvania, Reggio Emilia - 15/10/2004

Arrivati al Transilvania di Reggio Emilia dopo aver girato per venti minuti nel parcheggio alla ricerca di un disperato posto per la…
Live Report

AGGLUTINATION METAL FEST X Edizione - Chiaromonte (PZ) - 09/08/2004

Anche quest’anno questo memorabile festival è stato organizzato alla meglio nei minimi dettagli e con la massima professionalità e precisione, peccato solo…
Live Report

GODS OF METAL 2004 - Arena Parco Nord, Bologna - 05-06/06/2004

Poche note da premettere al report dell’dizione 2004 del Gods Of Metal. In primis, la lieta novità della nuova location che ha…

Lascia un commento