GothicRecensioni

BLOODFLOWERZ – Dark Love Poems (Silverdust Records – 2006)

Certo è il trend del momento. Mi riferisco a gruppi di melodic gothic metal con cantante femminile.

Ammetto che questo particolare stilema metal non mi trova per nulla appassionato. E’ un sound scontato e parecchio noioso. Su questo livello si esibiscono i tedeschi Bloodflowerz, gruppo di punto del genere.

L’album è ben curato in ogni settore. I brani sono anche carini, ma mancano di mordente e reale interesse.
Alla fine ci si annoia.
Cercate cari Bloodflowerz di vivificare un sound fin troppo compassato e prevedibile.
Non basta avere un’ottima registrazione per produrre un buon disco.

Emanuele Gentile

Contact
www.silverdust.de

Valutazione

6.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
GothicHeavyNewsUS Metal

ARCANA XXII: il ritorno

Gli ARCANA XXII da Windhoek sono tornati con il loro quarto disco autoprodotto! Per tutti i fan dell’heavy melodico che però non…
8.0
Psychedelic RockRecensioni

23 AND BEYOND THE INFINITE - Lumen del Mundo (Dirty Beach Records / Aumega Project - 2022)

“Lo shoegaze è un sottogenere musicale dell’alternative rock, sviluppatosi nel Regno Unito alla fine degli anni ottanta. Tra gli elementi identificativi, oltre a un significativo utilizzo di effetti (per…
6.5
DoomElectro AmbientGothicmelodic death metalRecensioni

DEMOGHILAS - Sin Easter (Broken Bones Records & Promotion - 2022)

Partiamo dalla biografia, perchè spiega già molto di questo album e di chi l’ha pensato e registrato, ovvero Alfred “Venom” Zilla: “Sette peccati…

Lascia un commento