Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Vessel of Light
:: Vessel of Light - Vessel of Light - (Argonauta Records - 2017)
Il mondo metal ha prodotto, produce e produrrà un’infinità di band più o meno conosciute e/o (soprattutto) tantissime sconosciute… ed oggi, ad entrare in questo “circolo” (tra le sconosciute, fidatevi), abbiamo un nuovo progetto americano che ci “delizia” a suon di doom/stoner. Questo nuovo progetto è firmato da Dan Lorenzo (Hades, Non-Fiction, The Cursed – alla chitarra e al basso) e da Nathan Opposition (Ancient Vvisdom – voce e batteria), con l’etichetta che consiglia l’album ai fan di Danzig, Alice In Chains e Corrosion of Conformity. I riff che si destreggiano in questo EP sono monolitici e rocciosi, e si mescolano con naturalezza a tonalità oscure e doomeggianti; il tutto viene avvolto da melodie acide, che viaggiano per le sei tracce (anche di breve minutaggio – quindi, di facile ascolto) e che per fortuna, non annoiano – anche se il tutto non risulterà innovativo. Nessun track by track, perché, come vi ho appena “condensato”, questo dischetto inizia a catapultarvi in un mondo doomeggiante già dalle prime note dell’opener Where My Garden Grows, per poi terminare con la title track… ma potete sempre chiedere al vostro lettore cd di ripetere tutto (e fidatevi, lo farete). Un progetto nato quasi per caso, ma che ci regala buona musica; certo, lo ripeto, niente di innovativo – ma per queste sonorità sono ben accetti anche i cliché, se ben interpretati. E che dire, anche la copertina è molto semplice e diretta, perché per il duo americano più che le parole contano i fatti – e i fatti si sentono! Perciò, se siete amanti delle sonorità doom e stoner, questa prima uscita a nome Vessel of Light di certo non sfigurerà nella vostra collezione – se invece preferite tornare indietro... beh, allora potete sempre rispolverare Black Sabbath, Saint Vitus, Candlemass, etc…
Voto: 7/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/vesseloflightband
<<< indietro


   
Zippo
"Ode To Maximum (reissue)"
Nevrorea
"Diva"
Albert Marshall
"Speakeasy"
Enio Nicolini
"Live Heavy Sharing Vinile Release"
Silver P.
"Silver P."
AmorNero
"Self Titled"
Moonreich
"Fugue"
Gto
"Super"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild