Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Triangle Space
:: Triangle Space - The Water Has Not Memory - (Luminol Records - 2020)
Triangle Space è una finestra nella mente di Sebastian Amado e Carlos Giron; è un punto fermo della musica strumentale prog e lungimirante, con radici saldamente piantate in tutto ciò che è tradizionale, un occhio aperto sul futuro e improntato al divertimento. Con l’obiettivo di creare musica che non sia solo complessa, attraverso la naturale evoluzione e le melodie contagiose (e folli), con composizioni coinvolgenti e accessibili all\'ascoltatore, suonate con passione, entusiasmo e amore. Presentiamo i Triangle Space: sono una band americana/colombiana di Austin Texas e Cucuta, Colombia, fondata nel 2018 da Sebastian Amado (chitarre) e Carlos Giron (batteria) – sostanzialmente un trio strumentale progressive rock/metal completato al basso da Federico Palmonela (argentino). Fin dall\'inizio le più grandi influenze per questa band sono state Dream Theater, Liquid Tension Experiment, Animals As Leaders, eccetera... i Triangle Space sono stati (anche) considerati “The Best Prog Rock Band” a Cucuta (Colombia) nel luglio del 2018, in occasione di uno dei festival più importanti della città. Da lì fino al 2020 hanno scritto e composto i 5 brani che compongono il primo EP intitolato “The Water Has not Memory”, registrato e prodotto fra Colombia, Argentina e USA. “Eva”, “Asia” (il primo singolo della band), “Animals”, “Flower Moon” e “Ultra Violet (Satellites)” (il brano finale e più “pesante” del dischetto) sono interessanti e mai noiosi esempi di prog rock/metal strumentale, un approccio che molto deve alle band sopracitate, senza sfigurare nel genere. Bravissimi Sebastian, Carlos e Federico, molto bravi con gli strumenti e nella composizione dei vari brani. Copertina davvero bella (molto, ma molto più bella di dischi più blasonati). Cosa aggiungere? Non molto… però, come “antipasto” i Triangle Space ci hanno deliziati davvero tanto; bravissimi. Adesso, invece, aspettiamo il primo (vero) full-length. Promossi!
Voto: 8/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/trianglespace.rock
<<< indietro


   
Blurr Thrower
"Les Voùtes"
Andrea Mainini
"Ocean"
Hellryder
"The Devil is a Gambler"
Albert Marshall
"Beautiful Nightmare"
Lilyum
"Circle Of Ashes"
Jours Pâles
"Éclosion"
Eagon
"Equilibrium Pt. 2"
Blind Golem
"A Dream of Fantasy"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2020
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild