Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '

Enio Nicolini new album

Raw & Wild Rockfest IX edizione



Reviews - Circle Creek
:: Circle Creek - Past Presents Future - (NRT Records - 2018)
La NRT Records è un’etichetta davvero seria! Oltre al disco (in versione promo), mi ha allegato la biografia (cartacea); una cartolina con la foto della band (cartacea) e tutto il press-kit su un dischetto (cd, che contiene: foto, mp3, pdf a tanto altro)… a differenza di band (italiane), che promettono di mandare una copia del promo ma invece, ti devi arrangiare (anche con le biografie)! Comunque, i Circle Creek si formano nel 1983 e sin dagli esordi il loro sound è un mix di hard rock, stoner e grunge; per festeggiare i 35 anni di “attività”, la NRT Records, in collaborazione con la Grand Sounds Promotion, ha deciso di pubblicare questo “mini-album” di sette tracce (di circa 35 minuti in totale); inoltre, a breve ristamperanno “Anger” del 2013. Bastano pochi minuti per capire che la band austriaca omaggia lo stoner, con tante pennellate grunge; un sound corposo e carico di riff, districandosi tra il picchiare duro e il catapultarci in “melodie” fangose. “Going Nowhere” è presente in due versioni, con la seconda (da 05:05 minuti) che vede la partecipazione di Adi Bitran (la differenza non è così palese, per la verità!). Curiosità: a parte le palesi sonorità stoner, per la voce mi ricordano i mai troppo lodati Alice in Chains! Insomma, un disco che scorre con una “terremotante tranquillità” e che si fa ascoltare… Certo, nulla di originale! Ma vale la pena di ascoltare questa band austriaca (che è in giro dal 1983) e di ripercorrere a ritroso la loro discografia. Per quelli come me che non conoscevano i Circle Creek, Past Present Future è in effetti un buon biglietto da visita. Consigliato agli amanti dello Stoner, del Grunge (e ai fan degli Alice in Chains)… A breve, se non erro, la band pubblicherà anche il nuovo disco, dal titolo “The World is on Fire” – oltre alla ristampa succitata – perciò, apprezziamo (momentaneamente) questo “appetitoso” Ep in attesa di ascoltare qualcosa di più duraturo e corposo; per qualsiasi dubbio, vi invito ad ascoltare i brani di questo Ep su YouTube (così vi fate un’idea). Best regards NRT-Records, thank you!
Giovanni Clemente
Voto: 6,5/10

Contact
www.nrt-records.com
www.facebook.com/CircleCreekBand
<<< indietro


   
Scala Mercalli
"Independence"
The Dolly’s Legend
"Wolves’ Songs"
Baro Prog-jets
"Lucillo & Giada e Topic Würlenio"
Necrodeath
"Defragments of Insanity"
Eresia
"Airesis"
À Répit / Inféren / Malauriu / Vultur
"Teschi Ossa Morte"
Heaume Mortal
"Solstices"
Sworn Enemy
"Gamechanger"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild