Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Benighted
:: Benighted - Icon - (Osmose Prod./Masterpiece)
Dopo ben quattro album realizzati con la Adipocere Records, esordiscono per la Osmose i francesi Benighted. Questa band rappresenta un’istituzione nella scena death metal francese. E le ragioni sono tutte valide in quanto i Benighted spaccano. Infatti, supportati da una registrazione spaventosamente bruciante i nostri deather transalpini si divertono a maciullare le nostre povere orecchie. Dovete sentire la dinamica di brani come “Complete Exsanguination”, “Saw It All” e “Invoxhate”. Ci si diverte… Dal punto di vista stilistico i Benighted sono americani nel senso che i loro modelli sono gruppi come Cannibal Corpse o Six Feet Under… Un bel massacro… Un album di inaudita violenza realizzato per uccidere!

Emanuele Gentile
<<< indietro


   
God The Barbarian Horde
"Forefathers: A Spiritual Heritage"
Triskelis
"Orior"
The Great Kat
"Beethoven’s Minuet in G for Guitar, Violin and Piano"
Old Bridge
"Bless The Hell"
Green Carnation
"Leaves Of Yesteryear"
Ilienses Tree
"Till Autumn Comes"
Hautville / La Pietra Lunare
"Il Mago Ubriaco"
Black Phantom
"Zero Hour Is Now"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2020
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild