Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - BS Bone
:: BS Bone - Inside Insanity - (Autoprodotto - 2019)
Davvero pregevole questo demo dei BS Bone dal titolo “Inside Insanity”. La band è un trio che opera in quel di Sant’Elia a Pianisi in provincia di Campobasso, e la line-up è così schierata: Vyper al basso e voce, Leo alla batteria e ai cori e Steve Grind alla chitarra e ai cori. L’eccellente produzione gratifica questo lotto di canzoni dando quel gusto moderno e alternativo con quel soffio desertico dettato dagli stilemi stoner e quell’acidità nella cultura alternativa tanto cara agli anni Novanta. “I Don’t Give a Fuck” apre le danze con quell’aggressività nervosa propria dei Soundgarden unita alla melmosità degli Alice in the Chains. Il cantato semi acuto incide parecchio nelle pieghe della canzone; lo stacco centrale è ultra trascinante con l’assolo tanto preciso quanto semplice. Rabbiosa al punto giusto, melodicamente punk, tirata come se i White Stripes decidessero di togliere quella patina zuccherosa dai propri dischi, “99 Lions in a Cage” è una song che potrebbe fare la differenza. La successiva “Dysfunctional Souls” ha nei Guns il suo punto di riferimento, intercede presso il dio punk come un pugno in faccia dei Sex Pistols mischiando sia quel sound alternativo-hard rock tanto “in your face” quanto quell’attitudine stradaiola dinamitarda che si trasforma in rock di periferia.
E se i Kyuss fossero molisani d’origine? Questo sarebbe il loro sound, quello di “Rent”. Il soffio della polvere delle pietre, il vento che ti prende per i capelli. Quel suono danzereccio tipico di Josh Homme, dove batteria, basso e chitarra wah wahesca sospirano urlando tra di loro in un fuoco orgiastico naturalisticamente stoner. La mini ghost track finale fa presagire un futuro radioso e alquanto vivo e caldo per questa ottima band.
Voto: 8/10
Daniele Mugnai

Contact
www.facebook.com/bsboneband
<<< indietro


   
Perfect View
"Timeless"
The Great Kat
"Mozart’s The Marriage of Figaro Overture"
Hellbound
"Into The Abyss"
Eigenstate Zero
"Sensory Deception"
BS Bone
"Inside Insanity"
Empathica
"The Fire Symphony"
Cellar Darling
"The Spell"
Strigoi
"Abandon All Faith"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2020
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild